Mercatini di Natale: fare shopping in un’atmosfera da favola!

Con Tomaso Bonazzi | 9:00

Dresda, il mercatino di Natale più antico d’Europa (Foto di VanityFair.it)

Ormai manca davvero poco al Natale. Anche voi non vedete l’ora ;)? Non esiste atmosfera più romantica di quella che si respira durante le feste. Sono tantissimi gli italiani che ogni anno si spostano per vivere in pieno quella magia passeggiando tra le bancarelle dei mercatini di Natale nelle principali città europee. C’è ancora tempo per organizzare un vero weekend natalizio, perché non approfittarne?

Ecco qualche consiglio sui mercatini di Natale da non perdere!

Lo Striezelmarkt di Dresda non è soltanto il mercatino più antico della Germania, ma anche di tutta Europa. Le prime tracce delle tradizionali bancarelle di Natale, infatti, risalgono al mercato degli “Striezel” (un dolce tedesco) tenutosi nel 1434 proprio a Dresda. Anche oggi il mercato si svolge nella centrale Altmarkt Square dove svetta anche la piramide di Natale più alta del mondo (un carosello che misura 14 metri). La golosità da assaggiare è il Dresden Christstollen, mentre da comprare ci sono tessuti, pizzi, ceramiche, decorazioni in vetro soffiato, i Pflaumentoffel, ovvero spazzacamini portafortuna fatti con le prugne secche, e gli oggetti in legno che provengono soprattutto dalla zona dei Monti Metalliferi. E per vivere un’emozione davvero unica potrete soggiornare nel nuovo NH Dresden Altmarkt che si trova proprio nella piazza al centro dell’atmosfera natalizia.

Zurigo, il mercatino coperto nella stazione principale (Foto di VanityFair.it)

Sempre in Germania conviene approfittare di questi ultimi giorni prima del Natale per visitare Monaco di  Baviera con le mille luci del mercatino di Marienplatz, il Christkindmarkt, nome attribuito a molti dei mercatini natalizi tedeschi che significa letteralmente “mercato del Bambin Gesù”. Tra presepi in legno, luci e canti sarete avvolti dal profumo di mele al forno, delle figurine Springerle e dei dolci fritti. Se scegliete Monaco, soggiornate all’hotel NH München Deutscher Kaiser nel cuore della città.

Anche Vienna durante le feste si illumina con tanti mercatini di Natale, ma il principale si trova in piazza del Municipio dove un albero di Natale di 30 metri di altezza e 100 anni di età che proviene dalla Stiria è illuminato con 1.000 lucine. Per i bambini ci sarà un palco celestiale, da cui saranno raccontate storie natalizie, e un ufficio postale tra le nuvole per ritirare un francobollo speciale. NH Atterseehaus Suites è nella posizione migliore per fare delle meravigliose passeggiate tra l’aroma dei tipici biscotti di Natale e del punch caldo.

L’atmosfera delle feste è incantevole in Svizzera, dove il Natale si respira fin nel più piccolo dettaglio. La capitale Zurigo si veste per l’occasione di migliaia di luci e colori per indimenticabili panorami sulle due sponde del fiume Limmat fino al lago Zürichsee. Nella stazione principale della città si trova il mercatino di Natale al coperto più grande d’Europa con 150 casette e un meraviglioso albero decorato con 7.000 cristalli. È ancora possibile godersi questo spettacolo soggiornando in città fino al 24 dicembre.

Praga, le casette in piazza della Città Vecchia (Foto di VanityFair.it)

Ma se avete bisogno di più tempo per organizzare il vostro viaggio potete approfittare dell’apertura dei mercatini natalizi di Praga fino al 1° gennaio. Il più tradizionale mercatino della capitale si trova in piazza della Città Vecchia dove potrete assaggiare il pane al miele (pernièky), riscaldarvi con un punch bollente, comprare cristalli di Boemia e giocattoli in legno. Allo scoccare di ogni ora dall’Orologio astronomico della Torre del Municipio escono i 12 apostoli in sfilata e le campane suonano. Per ammirare questo spettacolo potreste soggiornare all’hotel NH Prague situato nel cuore della città.

In Italia il suggestivo mercatino natalizio di Roma di Piazza Navona è visitabile fino al 6 gennaio. Tra le fontane del Bernini con 103 bancarelle sarà possibile vivere un’esperienza indimenticabile nella città eterna in uno degli hotel NH della capitale.

E, allora, siete pronti per respirare ancora un po’ di Natale?

 

 

Posta un commento

Il tuo indirizzo email è mai pubblicato né condiviso. I campi richiesti sono marcati con *

*
*