Stile di vita sano e responsabilità sociale: ecco la nuova partnership di NH Hoteles con AVIS

José María Basterrechea Álvarez (AD di NH Italia S.p.A.) e Vincenzo Saturni (Presidente di AVIS nazionale) assieme ai Presidenti AVIS della Regione Lombardia e di Milano davanti a NH Milano Touring.

AVIS (Associazione Volontari Italiani Sangue) e NH Italia S.p.A. (NH Hoteles) collaboreranno insieme su tutto il territorio nazionale per diffondere la cultura della donazione di sangue e l’importanza di assumere stili di vita sani e responsabili.

Questo nuovo ed importante protocollo d’intesa si integra perfettamente con i nostri valori di responsabilità sociale: NH Hoteles è un’azienda fortemente impegnata nella sostenibilità sociale, economica e ambientale in Italia e nel mondo, sensibile nel promuovere comportamenti responsabili. Allo stesso tempo, per AVIS è molto importante stringere accordi e protocolli con imprese che fanno della responsabilità sociale uno dei punti cardine della loro attività e avvicinare sempre più persone alla cultura del volontariato e della solidarietà come risposta concreta al particolare contesto di crisi economica che stiamo vivendo.

Ma in che cosa consiste questo protocollo d’intesa?

AVIS organizzerà un calendario di incontri per diffondere questi temi attraverso l’esperienza e la professionalità del proprio personale, mentre NH Hoteles metterà a disposizione le proprie strutture di Milano e Roma, oltre ad altre sedi nelle 30 città italiane in cui opera.

Tutti gli appuntamenti saranno aperti ai collaboratori di NH Hoteles tanto quanto al pubblico e diventeranno delle occasioni “speciali” per la raccolta del sangue (massimo 25 persone) attraverso unità mobili e personale medico delle sedi AVIS territoriali. I donatori, durante l’attesa, saranno ospitati nelle strutture di NH Hoteles e potranno servirsi gratuitamente della colazione “antiOx”: succhi di frutta, marmellate di frutta 100% naturali, yogurt organico, frutta fresca, muesli e altri prodotti antiossidanti combinati assieme che aiutano a combattere i radicali liberi.

 

Posta un commento

Il tuo indirizzo email è mai pubblicato né condiviso. I campi richiesti sono marcati con *

*
*