M’Illumino di Meno e spegnere la luce

 

Venerdì 17 febbraio è la giornata del risparmio energetico lanciata da Caterpillar – Radio2.

Anche quest’anno NH Hoteles aderisce all’iniziativa organizzata da Radio2 impegnandosi a spegnere le luci della facciata di tutti i suoi hotel in Italia e delle apparecchiature che non hanno motivo di rimanere accese o che possono non essere utilizzate.

M’Illumino di Meno è una campagna radiofonica sul risparmio energetico, giunta alla sua ottava edizione, che è riuscita a far spegnere le luci di mezza Europa e ad accendere tricolori puliti in tutta Italia.

Siete tutti invitati a pertecipare e a diventare protagonisti di questo evento, basta davvero poco.

Il 17 febbraio dovrete impegnarvi più del solito nella razionalizzazione dei consumi, sperimentando in prima persona le buone pratiche di: riduzione degli sprechi, produzione di energia pulita, mobilità sostenibile, riduzione dei rifiuti.

Basterebbe modificare alcune cattive abitudini per ottenere un risparmio energetico del 20% annuo. Che cosa possiamo fare concretamente per sprecare meno energia? Per esempio, provare a mettere in pratica questo decalogo di pratiche intelligenti e sostenibili, che sono facili da realizzare e non costano nulla, anzi! Vi faranno risparmiare.

 

  1. spegnere le luci quando non servono. Se decidete di sostituire le lampadine a incandescenza con quelle a basso consumo, otterrete un risparmio del 7% sui consumi di energia elettrica;
  2. spegnere e non lasciare in stand by gli apparecchi elettronici, riducendo i consumi dal 5% al 10%;
  3. sbrinare frequentemente il frigorifero e tenere la serpentina pulita e distanziata dal muro, in modo che possa circolare l’aria. La temperatura ottimale è tra 1 e 4 °C: per ogni grado in meno il consumo cresce del 5%;
  4. mettere il coperchio sulle pentole quando si bolle l’acqua, evitare sempre che la fiamma sia più ampia del fondo della pentola e spegnere forno e fornelli qualche minuto prima della fine della cottura, in modo che il calore residuo possa finire di cucinare al vostro posto;
  5. se si ha troppo caldo abbassare i termosifoni invece di aprire le finestre. Sapete che abbassando la temperatura dei termosifoni di appena 1 °C ridurrete i consumi dal 5% al 10%?
  6. ridurre gli spifferi degli infissi riempiendoli di materiale che non lascia passare aria;
  7. utilizzare le tende per creare intercapedini davanti ai vetri, gli infissi, le porte esterne;
  8. non lasciare tende chiuse davanti ai termosifoni;
  9. inserire apposite pellicole isolanti e riflettenti tra i muri esterni e i termosifoni;
  10. utilizzare l’automobile il meno possibile. Avete mai pensato al car sharing come soluzione per andare in ufficio?

Ricordatevi che queste pratiche non valgono solo per un giorno, ma bisognerebbe impegnarsi a fondo per farli diventare degli automatismi quotidiani.

Domani Noi C’Illuminiamo di Meno e voi?

 

 

Posta un commento

Il tuo indirizzo email è mai pubblicato né condiviso. I campi richiesti sono marcati con *

*
*