Halloween: una festa da brividi

La fine di ottobre si avvicina e, come ogni anno, le città si riempiono di zucche e di costumi di mostri, zombie, vampiri e streghe. Anche noi ci prepariamo a festeggiare HalloweenAll Hallows Eve, che vuole dire Vigilia di tutti i Santi, festa che ricorre l’1 novembre.

La notte di Ognissanti affonda le sue radici in tempi remoti, già i Celti festeggiavano questa ricorrenza per celebrare la fine dell’estate, che rappresentava il loro Capodanno. Una dimensione temporale che non faceva parte nè dell’anno vecchio nè dell’anno nuovo: il confine che separava il mondo dei morti si assottigliava e i vivi potevano accedervi.

Quali sono le tradizioni di questa notte?
La tradizione di intagliare una zucca (Jack-o’-Lantern) e di illuminarla per ingannare i defunti e non essere trascinati nel loro mondo, non la ritroviamo solo negli USA. In VenetoTrentino Alto AdigeSardegnaEmilia Romagna e persino a Milano si trovano tracce antiche di questa usanza.
Anche il famoso “Trick or Treat” (dolcetto o scherzetto) che fa di Halloween la festa dei bambini, non è una tradizione statunitense. Sono stati i primi immigrati irlandesi e diffondere nel Nuovo Mondo quest’usanza.

Insomma, tutto il mondo si prepara a festeggiare questa festa! Vi diamo qualche consiglio sulle mete europee per trascorrere un Holloween da brividi.
A Londra c’è il Dungeon, un mix tra un luna park e un museo dell’orrore che mette in scena i fatti più raccappriccianti della storia britannica, da Sweeney Todd a Jack Lo Squartatore, senza dimenticare Bloody Mary. Tutti gli eventi rigorosamente in maschera, che si terranno nella capitale britannica, sono raccolti su Viewlondon.

Berlino è da sempre la capitale degli estremi. Di giorno è la città per famiglie: i bambini mascherati entrano gratis allo zoo eLegoland, lo store di Lego, si trasforma nel regno dell’orrore. La sera, invece, la città si anima di eventi, dalle cene con delitto, proiezioni di film come il Rocky Horror Picture Show, fino alle feste in maschera.
L’atmosfera è simile a quella di Amsterdam. All’Hard Rock Cafè, chi arriva mascherato, non paga il cocktail!

Non possiamo dimenticare la Romania! A Bucarest potete prendere un treno per Sighisoara ed immergervi nell’atmosfera medievale della Transilvania e mettervi alla ricerca delle tracce del Conte Dracula.

Castello di Sighisoara

Anche le città italiane si animano la notte del 31 ottobre.
MilanoBolognaTorinoRomaSienaFirenzeVenezia… potrete scegliere tra feste in piazza, feste in discoteca e nei castelli, cene con delitto, sagre con i piatti della tradizione…

Per vivere l’atmosfera da brividi e partecipare agli eventi più spaventosi dell’anno, potete prenotare la nostra promozionededicata al ponte di Ognissanti.
L’unico problema per questo ponte sarà decidere dove andare e che cosa fare.

A quali eventi vi piacerebbe partecipare? Quali sono secondo voi le mete più adatte a vivere l’atmosfera di questa notte?

Photocredits: 23gxg

 

Posta un commento

Il tuo indirizzo email è mai pubblicato né condiviso. I campi richiesti sono marcati con *

*
*