Come diventa un hotel “protagonista” di un film?

La trama giusta, il contesto adatto alle riprese e soprattutto uno stile innovativo, moderno ed elegante. Grazie a questi fattori NH Villa Carpegna, uno dei nostri hotel di Roma poco distante da Città del Vaticano e vicino a Villa Pamphili, è diventato il “protagonista” del film “Tutti i santi giorni”, l’ultima commedia di Paolo Virzì da ieri nelle sale cinematografiche italiane.

Certo, la trama aiuta molto: Guido (Luca Marinelli) è un portiere di notte di un albergo e quindi parte del film ruota attorno al luogo in cui il protagonista svolge il suo lavoro. Solo questo però non basta: la struttura si è rivelata particolarmente adatta per amalgamarsi ed allo stesso tempo contrastare il contesto urbano che Virzì ha voluto rappresentare, quello della periferia romana.

Qualche giorno fa, su Corriere.it, Paolo Mereghetti ha giustamente descritto il film come “se la ricerca di un figlio può diventare una favola”. Questo infatti è il tono del film, una favola dove regna l’ottimismo sugli affanni della vita quotidiana di una coppia di trentenni che si trova ad affrontare le difficoltà di coniugare lavoro, vita e sogni. Alla fine regna sempre il buonumore, che non lascia spazio al melodramma e non rimarca difficoltà ed incomprensioni di Guido e Antonia (Thony).

Insomma, non perdetevi questa commedia ambientata anche nel fantastico contesto di un NH Hoteles!

Trailer ufficiale: http://www.youtube.com/watch?v=yqtfywGOI80

 

 

Posta un commento

Il tuo indirizzo email è mai pubblicato né condiviso. I campi richiesti sono marcati con *

*
*