L’arte che brilla: Illuminando Lecce

Manca davvero poco a Natale e, se ci guardiamo indietro, ci stupiamo della velocità con cui ne è arrivato un altro.

Negli utlimi giorni le strade si sono riempite di bancarelle, venditori ambulanti di ogni tipo di dolce tradizionale, abeti agghindati, Babbo Natale… Ma che cos’è che trasforma l’atmosfera che si respira nelle vie delle città? Le luminarie.

Colorate o bianche, semplici o elbaorate, classiche o ricercate, si fanno ammirare da bambini a bocca aperta. In alcune città le luci di Natale sono diventate una vera e propria forma d’arte. Com’è successo a Lecce.

Il progetto, promosso dall’associazione AttivArti, si chiama Illuminando Lecce e porta in città 8 installazioni luminose, che rallegrano vie e piazze centrali fino all’8 gennaio. Le strade vengono reinterpretate, trasformate in luoghi di sperimentazione e di espressione contemporanea a cielo aperto.

Le opere non sono solo belle e particolari, ma anche eco-friendly: sono state progettate con materiali eco-sostenibili elampade a basso consumo energetico.

cinque artisti, impegnati nella creazione delle installazioni, sono famosi e apprezzati dalla critica in tutto il mondo.

In Piazza Sant’Oronzo potete ammirare le 5 sculture che compongono Light Flowers di Marco Appicciafuoco; gli angeli luminosi, Lanterne Bianche di Franco Losvizzero, vi aspettano alla Corte dei Cicala; l’Adorazione dei 6, di Sandro Marasco, domina dall’alto Piazzetta Brizio De Santis, con il consiglio in arabo, che dice: “chiudi gli occhi e manda un saluto al mondo”, e l’opera di Salvatore MauroFratelli d’Italia.

L’installazione più famosa e importante è Lux, dell’ospite d’onore Giovanni Cauteruccio, che impreziosisce il Duomo con fasci di luce e fonde arte antica e contemporanea.

Questa iniziativa nasce dall’idea di due giovani curatrici salentine, Ilaria Caravaglio e Chiara Miglietta, con l’obiettivo di promuovere l’arte contemporanea nel Sud Italia dove fa fatica a emergere, soffocata dalla cultura barocca. Illuminando Lecce prende spunto dalla manifestazione Luci d’Artista di Contemporary Art Torino Piemonte, la famosa manifestazione giunta quest’anno alla 13° edizione.

Auguriamo un buon Natale, illuminato e luminoso, a tutti voi.

Photocredits: foto 1 Pamela Mina vagante

 

Posta un commento

Il tuo indirizzo email è mai pubblicato né condiviso. I campi richiesti sono marcati con *

*
*