Apre il nuovo nhow di Rotterdam per un soggiorno all’insegna dell’arte e dell’architettura

Con Tomaso Bonazzi | 9:00

Cosa è nhow? nhow è “now”! Aprono a Rotterdam i battenti del nuovo hotel urban e lifestyle. Dopo Berlino (2010) e Milano (2007), quello di Rotterdam è il terzo del brand nhow hotel nel mondo e il primo in Olanda. L’albergo a quattro stelle si trova nell’edificio “De Rotterdam”, appena inaugurato, facendo sì che il nhow sia il primo e unico hotel al mondo a essere progettato dal rinomato architetto olandese OMA/Rem Koolhaas.

Il fatto che l’architettura e il design giochino un ruolo così significativo lo si scopre subito appena varcata la soglia dell’hotel. nhow Rotterdam mette in mostra artisti famosi, designer conosciuti e talenti locali in erba, è una piattaforma per condividere l’arte urbana e progressive. In questo modo, i visitatori del nhow Rotterdam hanno la possibilità di interagire con artisti e talenti creativi. nhow Rotterdam ha aperto le porte a chiunque stia cercando qualcosa di più di un semplice posto per soggiornare.

Solido e di metallo, rifinito con accenti dorati. Proiezioni e pezzi d’arte. Arte contemporanea e architettura rinomata. nhow Rotterdam guadagna forza dai contrasti e li combina con tecnologia all’avanguardia offrendo 278 stanze di lusso e creatività in ogni suo angolo. Metti tutto questo in una location emozionante con una vista emblematica in una delle città più artistiche olandesi e avrai qualcosa di più di un albergo per dormire. L’unico hotel progettato da OMA/Rem Koolhaas si trova nell’edificio più grande della città, il “De Rotterdam” sulla Wilhelminakade, innovativo e all’avanguardia come la stessa Rotterdam. Vari artisti locali sono stati chiamati a esibire le loro impressioni sulla città. Le opere d’arte sono in mostra all’interno dell’hotel e costantemente rinnovate per sorprendere e inspirare gli ospiti. Fermarsi al nhow Rotterdam è come soggiornare a Rotterdam.

La parte di Rotterdam dove si trova l’albergo è anche chiamata la “Manhattan sulla Mosa” ed è un melting pot di spazi artistici e creativi e skyline spettacolari. I dintorni sono pieni di musei, è presente il famoso Teatro Luxor, ci sono ristoranti con cucine da tutto il mondo e spesso festival ed eventi vari. Ma nhow Rotterdam ha molto di più da offrire. A parte il fatto che il “De Rotterdam” è un capolavoro architettonico in sé, d’ora in avanti le persone possono mangiare, bere, discutere affari, rilassarsi e ovviamente dormire in questa “Città Verticale”. nhow Rotterdam è il perfetto meeting point per turisti, uomini e donne d’affari e gente del posto che vogliono scoprire di più sulla città. E l’albergo non è solo adatto per viaggi di piacere, ma grazie a ben 9 sale riunioni, è anche una location perfetta per eventi, conferenze, seminari, etc.

Il concept nhow è il brand lifestyle di NH Hotel Group ed è stato implementato in Olanda per la prima volta. Anche quando il “De Rotterdam” era nella sua fase iniziale di sviluppo, NH Hotel Group aveva già deciso che il nhow Rotterdam sarebbe stato al suo interno. “L’idea che sta dietro al nhow è che ogni hotel, in contrasto con lo stile riconosciuto e condiviso degli alberghi di NH Hotel Group, abbia la sua propria identità, proveniente dalla città in cui si trova”, racconta Sander Creemers, General Manager di nhow Rotterdam. “Ogni hotel ha il suo proprio carattere e gli ammiratori hanno piacere di riunirsi lì, non solo per appuntamenti d’affari o passare la notte, ma anche per avere un punto d’incontro per iniziare la vita notturna”.

nhow Rotterdam ha ufficialmente aperto le porte e tutti sono invitati a soggiornare, prendere un drink al bar o cenare al ristorante. Le stanze possono essere prenotate su http://www.nhow-hotels.com/. L’inaugurazione ufficiale si terrà a marzo con un brindisi al primo nhow hotel in Olanda, naturalmente in vero stile Rotterdam.

 

Posta un commento

Il tuo indirizzo email è mai pubblicato né condiviso. I campi richiesti sono marcati con *

*
*